Tariffe e rette centro residenziale

Retta per non autosufficienti

Dal 1° ottobre 2022

Euro 62,60 giorno per i Sigg. Ospiti in condizioni di accertata  non autosufficienza beneficiari di “Impegnativa di Residenzialità”

Euro 68,86 giorno per i Sigg. Ospiti  non autosufficienti sprovvisti di “Impegnativa di Residenzialità” ma beneficiari di “Quota Sanitaria di Accesso – Q.S.A.”

Euro 77,00 giorno per i Sigg. Ospiti in condizioni di accertata  non autosufficienza sprovvisti sia  di “Impegnativa di Residenzialità” che di “Quota Sanitaria di Accesso – Q.S.A.”

Trattasi di retta onnicomprensiva (per i servizi specificati nel Regolamento interno del Centro Servizi)

Pagamento

Il pagamento della retta dovrà essere effettuato con bonifico bancario presso la tesoreria  dell’Ente avente il seguente IBAN

Codice IBAN : IT31M0306912117100000301024

Avvertenze

  • La retta decorre dal giorno in cui il posto è prenotato, con una maggiorazione di 1/3, fino al giorno dell’effettivo ingresso, data dalla quale verrà applicata la retta di degenza come sopra.
  • In caso assenza per ricovero ospedaliero o per altro motivo sarà applicata una riduzione di 1/3 della retta giornaliera (si considera assenza l’uscita dalla struttura a partire dal 4° giorno).

DOCUMENTI DA CONSEGNARE IN ORIGINALE AL MOMENTO DELL’INGRESSO

  • Carta d’Identità
  • Tessera elettorale
  • Tessera sanitaria
  • Tesserino sanitario magnetico
  • Codice fiscale
  • Certificato medico che attesti l’assenza di malattie infettive e relazione clinica del Medico curante e terapia in corso
  • Fotocopia esito Invalidità Civile

NB l’Assistente sociale provvederà al cambio di residenza e l’Ulss cambierà il medico curante assegnato presso la struttura.