Servizi sul territorio

Servizi domiciliari:

Il Centro Servizi alla Persona “A. Galvan” gestisce, oltre al servizio residenziale per anziani non autosufficienti, anche altri servizi in favore di particolari situazioni di bisogno emergenti dal territorio.
In particolare, da quasi un ventennio, in regime di convenzione, il Centro Servizi eroga il servizio di Assistenza Domiciliare (A.D.) in favore del Comune di Pontelongo (PD).
Il Centro Servizi ha così maturato esperienza e know-how per gestire il servizio con altri Comuni, previa stipula di convenzione.
Anche per la gestione del servizio domiciliare:

  1. il Centro Servizi invia personale proprio (dipendente) in possesso del titolo professionale richiesto dalla vigente normativa in materia;
  2. il Centro Servizi forma il personale da inviare a domicilio in maniera specifica grazie ad un sostegno formativo permanente;
  3. il Centro Servizi riconosce il ruolo del Comune (Assessorato ai Servizi Sociali e Assistente Sociale Comunale) nella valutazione delle persone da ammettere al servizio e concorre alla definizione degli interventi;
  4. anche a domicilio viene estesa la metodologia di lavoro “per progetti”;
  5. il Centro Servizi gestisce il servizio con autonomia organizzativa e decisionale, essendo impegnata in una responsabilità di risultato nei confronti del Comune committente, esercitando le facoltà e le prerogative che la legislazione civilistica attribuisce all’ imprenditore privato, escludendo così qualsiasi attività di intermediazione e/o di interposizione di manodopera, vietata dalla legge.

Pasti all’esterno:

Nella cucina della struttura vengono preparati pasti su richiesta di Comuni convenzionati che vengono trasportati, a carico dello stesso Comune, presso l’abitazione della persona richiedente, spesso assistita a domicilio dal servizio di Assistenza Domiciliare. Gli utenti dei Comuni che ne facciano richiesta, possono inoltre scegliere, settimanalmente, le pietanze contenute nel Menù.

Come sopra descritto (paragrafo concernente il servizio di ristorazione), il Centro Servizi può anche destinare il servizio di preparazione di pasti caldi per anziani in stato di disagio e/o bisogno sociale, anche non assistiti dal Comune a domicilio.

Per poter addivenire alla stipula di una convenzione per l’ erogazione del servizio, è necessaria una dichiarazione dello stato di necessità o di disagio rilasciata dal Comune (Assistente Sociale) di residenza della persona che richiede l’ attivazione del servizio. E’ attivo inoltre, da Settembre a Giugno di ogni anno (scolastico), il servizio di erogazione pasti destinati agli alunni delle scuole elementari e dell’infanzia (scuola materna) del territorio.

 

 

 

 

 

Gestione SGSL

Il sistema di gestione salute e sicurezza sul lavoro definisce le modalità per individuare, all'interno della struttura ...
continua ...

Amministrazione Trasparente

Dlgs n. 33 del 14 marzo 2013
continua ...

Albo Pretorio

Albo Pretorio dell'ente. Per consultare i documenti:
- FINO AL 21/11/16
- DAL 22/11/16 fino al 31/12/17
- DAL 1/1/18

Sei qui: Home SERVIZI Servizi sul territorio